Restaurato ad Ostia lo yacht che fu di David Bowie: torna in acqua El Caran

Torna in acqua dopo il restauro lo yacht che appartenne a David Bowie. Il refit è stato effettuato ad Ostia all’interno dell’unico  cantiere nautico del porto turistico di Ostia. E proprio ad Ostia la barca è tornata a solcare le onde.  Si tratta di un Benetti di poco meno di 40 metri, giunto completamente smontato e non funzionante, tanto da arrivare non per mare ma su strada con un rimorichiatore.

yacht-david-bowie-ostia-3

Lo yacht famoso per essere stato di David Bowie, aver ospitato numerose star americane torna a solcare le onde dopo  un corposo intervento di restauro. “Il refit di megayacht come questo  – dichiara Corrado Rizzardi, direttore commerciale della Blue SRL società che si è occupata del restauro – vuol dire creare opportunità di lavoro per molte aziende esterne al cantiere. Su questo refit hanno lavorato circa 50 operai esterni alla nostra azienda.  Siamo entusiati anche perchè nonostante l’emergenza sanitaria, grazie alle nostre maestranze qualificate,  siamo riuscitii a rispettare i tempi di consegna. Questo è stato possibile grazie alla sinergia tra aziende romane del settore coordinate dal direttore tecnico Alessandro Gioia”. 

yacht-david-bowie-ostia

Oltre al rifacimento di tutto il teak dei ponti superiori, sabbiatura dell’esterno dell’imbarcazione è stata inserita un’elica di prua per agevolare le manovre. Restayling completo anche per gli interni con 9 nuovi  bagni,  rifacimento della tappezzeria con stoffe pregiate sia per interni che per esterni, nuovo look anche per  mobili e celetti. 

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante
Forse potrebbe interessarti

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

yacht-david-bowie-ostia-4

Fonte : Roma Today