“Rischio virus per 6,5 mln lavoratori”

12.35
Il 28,3% degli occupati, circa “6,5 milioni di lavoratori”, è ad alto rischio di contrarre malattie respiratorie come il coronavirus. E’ quanto emerge da un rapporto dei consulenti del lavoro.
Le più esposte al contagio sono donne, giovani e professionisti ad elevata istruzione (il 40,9% dei laureati).
Il Covid-19 è maggiormente insidioso per gli addetti alla salute: medici (a rischio 308.000), infermieri, radiologi (736.000), operatori sociosanitari ( 258mila).Timori anche per baristi,camerieri e addetti alle vendite.
Fonte : Televideo