Justice League, Kevin Smith su Joss Whedon e gli atteggiamenti scorretti sul set

Il regista e produttore Kevin Smith ha avuto modo di analizzare le dichiarazioni di Ray Fisher in merito al cattivo operato di Joss Wehdon, regista che aveva sostituito Zack Snyder al timone di Justice League.

Nel corso di un video pubblicato sul suo canale YouTube, Smith ha infatti passato in rassegna parola per parola quanto detto da Fisher, il quale lamentava un comportamento davvero poco professionale da parte di Whedon. Sebbene non sia stato coinvolto nel progetto in prima persona, il regista di Clerks ha ipotizzato che la prima parte del post si riferisca all’imbarazzo creatosi con Gal Gadot, quando questa si è ritrovata a dover dire di no a Whedon per la scena comica in cui Flash cade sopra Wonder Woman, per la quale è stata usata una controfigura.

Inoltre dichiara di aver parlato con membri della troupe che ha curato gli effetti speciali e sembrerebbe che l’ambiente di lavoro sia stato davvero spiacevole: “Non ero lì, nessuno potrà mai sapere la verità, ma ricordo che quando sono andato sul set de L’Ascesa di Skywalker c’erano persone che avevano lavorato sia alle due versioni di Solo sia alle due versioni di Justice League. I ragazzi degli effetti speciali dicevano che c’erano sempre molti insulti nei confronti della versione di Zack Snyder da parte di Joss. Era negativo sulla versione di Zack che aveva visto e sul team che curava gli effetti speciali, in cui questi ragazzi avevano lavorato insieme”.

Criticare e sminuire in continuazione il lavoro che il team aveva portato avanti fino a quel momento non dev’essere stato visto di buon occhio da quello stesso gruppo di persone, soprattutto perché sembrerebbe che Wehdon non esprimesse le proprie perplessità in maniera pacata, anche se lo stesso Smith ribadisce di non aver avuto modo di constatarlo in prima persona, ma solo attraverso il racconto di un membro della troupe.

Intanto i produttori Warner hanno risposto alle critiche di Fisher ed è possibile che seguiranno ulteriori risvolti sulla questione.

Fonte : Everyeye