Via Candoni: accoltellata al collo nella baraccopoli, grave 47enne

E’ in condizioni gravi in ospedale dopo essere stata ferita al collo con una coltellata all’interno della baraccopoli. Vittima una donna di 47 anni, aggredita all’interno del campo di via Luigi Candoni, alla Muratella.

La chiamata ai soccorritori giovedì 2 luglio. Intervenute sul posto le volanti di polizia, la 47enne è stata affidata alle cure dell’ambulanza del 118 che l’ha trasportata in condizioni gravi, ma sembrerebbe non in pericolo di vita, all’ospedale San Camillo. 

VIDEO | Gli abitanti del campo dopo la visita di Matteo Salvini 

Prima di essere trasportata al nosocomio della circonvallazione Gianicolense la 47enne ha riferito agli investigatori di essere stata accoltellata dopo un tentativo di rapina. Accertamenti in corso da parte degli agenti del Commissariato San Paolo di Polizia, che al momento mantengono il massimo riserbo proseguendo le indagini per ricostruire l’accaduto. 

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante
Forse potrebbe interessarti

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

Proprio nella giornata di giovedì il senatore e leader della Lega, Matteo Salvini, aveva fatto visita nella rimessa Atac confinante con l’insediamento di via Candoni (qui il video), dove da tempo i dipendenti accusano i rom di incendi ai mezzi e gesti violenti nei confronti del personale.
 

Fonte : Roma Today