Bayern Monaco, Rummenigge: “Thiago Alcantara vuol partire, ma non andrà via gratis”

Il Liverpool è sempre più vicino a Thiago Alcantara. La squadra campione d’Europa in carica, e fresca del titolo in Premier League, ha infatti messo nel mirino il giocatore del Bayern Monaco e della nazionale spagnola ed è pronta a mettere sul piatto più di trenta milioni di euro per regalare l’ex Barcellona a Jurgen Klopp. A confermare la trattativa in corso, e ad aprire la porta al centrocampista, è stato lo stesso Karl-Heinz Rummenigge.

L’ex Barcellona vuole andar via

Thiago Alcantara è un ragazzo eccezionale dentro e fuori dal campo – ha dichiarato l’amministratore delegato dei bavaresi – Abbiamo sempre parlato con lui, il Bayern ha sempre soddisfatto tutti i suoi desideri e lui si è comportato sempre con classe. Ma ora sembra che voglia provare una nuova esperienza. Non abbiamo mai avuto alcun contatto con il Liverpool, quindi non posso dire nulla. Se vorrà essere ceduto, dovremo occuparcene. Voglio però essere chiaro. Ha il contratto in scadenza tra un anno e non vogliamo perderlo gratis“.

Il riscatto di Perisic è in dubbio

Il dirigente del Bayern Monaco ha infine parlato anche di Ivan Perisic, giocatore ancora di proprietà dell’Inter, e di David Alaba: difensore accostato nelle ultime ore anche alla Juventus. “Per il rinnovo di Perisic non abbiamo ancora deciso nulla, ma voglio ribadire che il Bayern deve affrontare importanti sfide economiche – ha spiegato Rummenigge a ‘Sport1′ – Alaba è nella stessa situazione di Thiago Alcantara. È anche lui un giocatore di alto livello. Dobbiamo cercare una soluzione accettabile per noi dal punto di vista finanziario: hanno entrambi un contratto con noi ancora per un anno. Havertz? Se anche lo volessimo, non potremmo permettercelo quest’anno“.

Fonte : Fanpage