In fila al banco dei pegni: “In argento ormai prendono solo cose grandi”

 

Poca voglia di parlare, soprattutto per vergogna: Veronica Altimari per Romatoday è passata per due banche dei pegni di Roma in due mattinate diverse per cercare di capire quanto la crisi economica incida sulle famiglie che si trovano costrette ad impegnare quello che hanno pur di avere la liquidità necessaria ad andare avanti.

E in alcuni casi è davvero poco, come Elisa (nome di fantasia) che si è vista rifiutare i piccoli preziosi in argento, dopo aver atteso il suo turno dalle 7:15 del mattino: “In argento prendono solo cose grandi, ora non so che fare”.  

Fonte : Today