Star Wars, John Boyega sogna: ‘Ecco cosa farei se avessi il Guanto di Thanos’

I film del Marvel Cinematic Universe hanno preso prevedibilmente una direzione sempre più spaziale negli ultimi anni e, presumibilmente, al tendenza continuerà ad essere questa anche nel post-Avengers: Endgame. Perché, allora, non immaginare un clamoroso crossover con chi è abituato a viaggiare tra le Galassie? Sì, parliamo proprio di Star Wars.

Frenate l’entusiasmo, però: Disney non sta progettando nulla del genere (non ancora, almeno), ma sognare non costa nulla ed è esattamente ciò che ha fatto John Boyega, che tutti conosciamo come il Finn della trilogia sequel di Star Wars.

In una foto postata dall’attore su Instagram lo vediamo infatti impugnare il Guanto dell’Infinito di Thanos e chiedersi che utilizzo ne farebbe se ne fosse davvero in possesso. La risposta? Molto più umile di quanto possiate pensare: “La Gemma dello Spazio ti permette di usare i suoi poteri per creare portali e muoverti senza problemi da un punto all’altro dell’universo. Io la userei per andare in Jamaica! Mi terrei nei paraggi. Ho chiuso con questa roba“.

Insomma, un progetto decisamente più alla mano rispetto a quello del Titano Pazzo, non trovate? E voi per cosa usereste il Guanto? Fatecelo sapere nei commenti! A proposito di Galassie lontane lontane, intanto, Brie Larson ha confermato di aver fatto un provino per Star Wars in passato; un’incredibile bufala su Star Wars, invece, voleva George Lucas pronto a girare una sua personale trilogia prequel.

Fonte : Everyeye