Henry Cavill fa tremare i fan: “Il ritorno di Superman non è così certo come dicono”

Nelle scorse settimane è stato riferito che Henry Cavill sarebbe in trattative per tornare come Superman nel DC Extended Universe, e finalmente l’attore ha commentato i rumor che hanno fatto impazzire i fan.

Ma a quanto pare non è tutto oro ciò che luccica: durante un’intervista concessa a Variety, infatti, Cavill ha etichettato i recenti rapporti come “speculazione” e in alcuni casi vere e proprie invenzioni, e ha suggerito che il suo ritorno potrebbe rimanere soltanto un pio desiderio.

La quantità di speculazioni, come le cose che ho letto su Internet, è straordinaria e talvolta frustrante“, ha detto l’attore britannico quando gli è stato chiesto qualcosa sul futuro dell’uomo d’acciaio. “La cosa più irritante è quando scopri che le persone affermano queste cose come se fossero un dato di fatto. Ma credo che l’importante sia che i fan hanno mostrato il loro entusiasmo per la faccenda, e penso che sia importante essere entusiasti di un personaggio come Superman. Superman è un personaggio fantastico. Se le persone ne parlano, anche se parlarne significa inventarsi notizie, lo posso accettare perché significa che vogliono rivedere il personaggio. E, in un mondo ideale, mi piacerebbe interpretarlo di nuovo.

Ricordiamo che lo scoop del ritorno di Henry Cavill è stato anticipato da testate giornalistiche importanti di Hollywood e non dai soliti siti di fan, quindi è possibile che le parole di Cavill siano volutamente caute vista l’assenza di ufficialità della cosa. Chissà che l’annuncio ufficiale non arrivi proprio al DC FanDome, atteso per il 22 agosto prossimo: durante l’evento, infatti, saranno presentati anche due film misteriosi.

Fonte : Everyeye