Jurassic World: Dominion, Sam Neill assicura:”Il cast originale non avrà solo dei cameo”

Alan Grant, Ellie Sattler e Ian Malcolm avranno un ruolo importante per tutto il film in Jurassic World: Dominion, e non soltanto un cameo. A confermare la notizia è stato Sam Neill, che tornerà a vestire i panni del paleontologo protagonista di Jurassic Park e Jurassic Park III, nuovamente al fianco di Laura Dern e Jeff Goldblum.

“Siamo in tutto il film, Jeff Goldblum, io e Laura [Dern]… sono cari amici e sono felice di tornare a lavorare con loro. E soprattutto vivremo nello stesso luogo per tre o quattro mesi. Sarà divertente. E poi tutti amano Chris e Bryce, quindi penso che saremo un gruppo molto felice” ha ribadito l’attore.

“Siamo impazienti di partire e molto entusiasti di essere di nuovo al lavoro. Probabilmente non correrò così veloce come 27 anni fa. Brevi scatti” ha scherzato Neill.
Al momento la trama di Jurassic World: Dominion è piuttosto nebulosa. L’unica certezza è che i dinosauri irromperanno nel mondo civilizzato accanto agli esseri umani, considerando anche il finale de Il regno distrutto, uscito nelle sale nel 2018.
Chris Pratt tornerà nel ruolo di Owen Grady, con Bryce Dallas Howard nei panni di Claire Dearing. Nei giorni scorsi è stato annunciato che Campbell Scott sarà Dodgson, personaggio interpretato brevemente da Cameron Thor nel primo film.
Jurassic World sarà la prima grande produzione a ripartire dopo il lockdown per il Coronavirus.

Fonte : Everyeye