L’allerta meteo sgambetta l’estate: in arrivo forti temporali

Aria fresca di origine nordeuropea si tufferà sul Mediterraneo dando vita alla formazione di una bassa pressione che piloterà un’intensa perturbazione verso l’Italia con temporali significativi nella giornata di venerdì.

Una ondata di maltempo che ha spinto il Dipartimento della Protezione civile ad emanare un’allerta meteo per piogge e temporali che colpiranno le regioni del Nord. L’allerta è arancione in Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna, gialla in 10 regioni. Le pianure di Lombardia, Emilia e Veneto saranno infatti le zone più a rischio di fenomeni intensi. Ma i temporali nel corso del giorno raggiungeranno anche Umbria, Marche, Abruzzo, i rilievi laziali, toscani e più a Sud potrebbero interessare anche la Puglia.

Tempo decisamente opposto al Centro-Sud dove l’anticiclone africano ha dato il meglio di sé facendo schizzare le temperature fino a 40°C su Puglia, Sardegna e Sicilia. Nel corso del weekend tuttavia il maltempo si porterà verso il Centro-Sud mentre al Nord la pressione tornerà ad aumentare. Sabato, rovesci e temporali intensi colpiranno Marche, Appennini, Lazio centro-meridionale, Puglia, Basilicata e rilievi campani. Domenica, ultimi temporali su Basilicata e Calabria, soleggiato altrove.

maltempo, le precipitazioni previste nei prossimi giorni elaborazione windy.com-2

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante
Forse potrebbe interessarti

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

maltempo, le precipitazioni previste nei prossimi giorni elaborazione windy.com

Fonte : Today