Anm:Cav, notizie tv e stampa distorte

20.46
“Articoli di stampa e servizi tv hanno fornito all’opinione pubblica una ricostruzione della vicenda processuale sfociata nella condanna dell’allora senatore Berlusconi – basata su gravi e plurime distorsioni di dati di fatto”.
Così la Giunta esecutiva dell’Anm. “Si commenta da sè – spiega l’Associazione nazionale magistrati – un tale metodo, che trascina nella contesa politico-mediatica una persona che non potrà smentire, precisare, spiegare tali pretese dichiarazioni”, perché “nel frattempo” Amedeo Franco “è deceduto”,
Fonte : Televideo