Sophia Loren torna al cinema in La Vita Davanti A Sé, diretto dal figlio Edoardo Ponti

Variety riporta che Sophia Loren si prepara a tornare al cinema: la grande diva italiana reciterà ne La Vita Davanti a Sè, nuovo film di suo figlio Edoardo Ponti.

Il film, le cui riprese sono appena iniziate, è l’adattamento cinematografico del romanzo La vie devant soi, pubblicato nel 1975 dallo scrittore francese Romain Gary: al centro della storia Madame Rosa, donna sopravvissuta all’orrore dei campi di concentramento che stringe un legame molto forte con Momo, un bambino senegalese di dodici anni.

Nel 1977, due anni dopo la sua uscita originale, il libro ispirò un omonimo adattamento diretto da Moshé Mizrahi che vinse l’Oscar come miglior film straniero. Ponti ha dichiarato che il suo film sarà una versione diversa del romanzo di Gary.

Oltre a Sophia Loren il cast de La vita davanti a sé comprende anche Renato Carpentieri e Babak Karimi.

La Loren è assente dal grande schermo dal 2009, quando recitò in Nine di Rob Marshall al fianco di Daniel Day-Lewis, Nicole Kidman, Penelope Cruz, Marion Cotillard e Judi Dench: l’opera era ispirata all’omonimo musical di Broadway che a sua volta si rifaceva a 8 1/2 di Federico Fellini.

Nel corso della sua carriera l’attrice italiana ha vinto l’Oscar come miglior attrice protagonista grazie a La ciociara di Vittorio de Sica, unica statuetta femminile italiana insieme a quella di Anna Magnani nella storia dell’Academy, per quanto riguarda la recitazione. Negli anni ha lavato con registi del calibro di Charlie Chaplin, Robert Altman, Arthur Hiller, Ettore Scola, Anthony Mann e Stanley Donen, recitando al fianco di Jack Lemmon, Walter Matthau, Marlon Brando, Charlton Heston, Anthony Perkins, Alec Guinness, Gregory Peck e Marcello Mastroianni, col quale ha formato la coppia più amata, conosciuta e ammirata del nostro cinema.

Per altre notizie vi rimandiamo all’annuncio del decesso di Valentina Cortese e a quello del ricovero di Tinto Brass a causa di un malore.

Fonte : Everyeye