Bruce Springsteen: “Western Stars” sarà anche un film

“Western Stars”, l’ultimo album del Boss, sarà anche un film. Lo ha detto Bruce Springsteen in persona durante un’intervista radiofonica a SiriusXM trasmessa oggi 10 luglio, condotta da Dave Marsh e Jim Rotolo. La scelta non è casuale: Marsh è stato il primo giornalista a scrivere un libro su Springsteen, ed è di famiglia: sua moglie Barbara Carr è la co-manager del Boss assieme a Jon Landau. 

Fra i vari argomenti toccati, il cantautore ha anche rivelato dettagli sul film che accompagnerà l’album, che però non ha ancora né una data d’uscita né una piattaforma di pubblicazione.

“Abbiamo fatto un film, con me che suono l’intero album, dall’inizio alla fine, e un po’ di altre canzoni… Sapevo che non sarei andato in tour con questo album, quindi stavo cercando un modo di portare queste canzoni in versione dal vivo al pubblico”.

In una intervista a Repubblica durante un recente soggiorno romano, Springsteen aveva infatti annunciato l’idea di andare sì in tour, ma con la E Street Band, e dopo avere inciso un album con il gruppo. Ha anche aggiunto, a proposito di “Western stars” :

“Siamo molto contenti di come è stato accolto il disco, perché sono consapevole del fatto che è un po’ particolare e non sapevo che reazioni avrebbe suscitato”.

Fonte : Rockol