Mattarella ricorda “genio” di Eduardo

13.52
Il Presidente Mattarella ricorda i 120della nascita di Eduardo De Filippo, “straordinario protagonista della cultura italiana del Novecento,autore prolifico e genio creativo apprezzato in tutto il mondo”.
Nato a Napoli il 24 maggio 1900,era figlio d’arte (padre naturale era il commediografo Eduardo Scarpetta). “Ha sperimentato percorsi inediti” e ha portato sulla scena “la realtà contemporanea”,dice Mattarella.Eduardo si è inoltre distinto per “impegno sociale e civile”, a tutela dei minori detenuti.
Fonte : Televideo