Fabrizio Moro: “Un mese senza i miei figli. Il lockdown? Da single: mi innamoro ma complico la vita di coppia”

“Questa quarantena mi ha dato e tolto allo stesso tempo. A livello emotivo e umano ho fatto un grande step in avanti perché prima pensavo che la libertà fosse costituita da cose più grandi, ho sempre pensato fosse collegata ad avere potere: economico, mediatico. La libertà invece è questo nuovo significato che non mi toglierà più nessuno”. E’ questo il bilancio tracciato da Fabrizio Moro, 45 anni, alla fine della quarantena legata all’emergenza coronavirus. 

Fabrizio moro senza figli per un mese

Il cantautre racconta di aver trascorso parte del tempo lontano dai figli Anita e Libero, avuti dall’ex compagna Giada, con cui ha rotto due anni fa. Sono stati loro a mancargli di più. “Loro due. E la musica. Di pari passo. Senza la musica non riuscirei a essere felice e sarei un genitore frustrato. Quando è scoppiata la pandemia – ha spiegato – ero ancora in giro. Sono stato più di venti giorni in auto isolamento, chiuso dentro casa. Ho rivisto i miei figli dopo un mese, mia madre dopo due. Mi sono mancati gli amici. Ho un rapporto molto passionale con le persone che frequento. Non poterle vedere è stata dura”. 

Fabrizio Moro fidanzato?

“Un mese – ha sottolineato ancora – non è lungo. Ma se non sai quanto durerà ti fa sentire come se fossi in ostaggio, non sai se verrai rilasciato. Questo momento di appartenenza a me stesso mi ha fatto riflettere su tante cose e mi sono servite. Quando vieni privato delle piccole cose che fanno parte della tua quotidianità, ti trovi a riflettere su ciò che conta davvero”. Considerazioni che appartengono a tutti i cittadini, chiusi in casa dal 9 marzo e finalmente alle prese con la Fase 2. 

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante
Forse potrebbe interessarti

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

Lockdown in solitaria per Moro? Pare proprio di sì. Reduce dalla rottura con l’ex compagna, l’artista romano non ha più ufficializzato alcuna relazione: “Non ne ho avuto modo, sono single. Il mio problema è che mi innamoro, ma condividere la vita di coppia è molto complicato per chi mi sta accanto. Soprattutto perché andando avanti con gli anni sto diventando un rompi…lioni. È difficile, me ne rendo conto”. 

Fonte : Today