Salvini interrotto: cosa c’è da ridere?

16.10
Bagarre anche nell’Aula del Senato, dopo l’informativa di Conte sulla Fase 2, durante l’intervento del leader della Lega, Salvini, interrotto da brusii e proteste di M5S e Pd. “Ma cosa c’è da ridere?”, “chiedo rispetto non per me, ma per i 30mila morti e per chi non ha i soldi per vivere”, insiste Salvini.
Poi le accuse al governo: è “ostaggio della Cgil, che “non vuole fermare il Codice degli Appalti”. E “state usando il virus per la più grande sanatoria di immigrati clandestini”. Sulla scuola: è la “grande assente della fase 2”.
Fonte : Televideo