Jennifer Lopez romantica su Instagram: “Abbracciate le persone amate”

La splendida dedica di Jennifer Lopez al compagno Alex Rodriguez e a tutte le persone che la seguono

Jennifer Lopez ha condiviso alcuni scatti in bianco e nero sui social dove appare insieme al fidanzato Alex Rodriguez. Mentre il compagno legge il New York Times, lei lo abbraccia da dietro appoggiandosi sulla sua spalla. La diva del pop ha inserito come didascalia: “Quando i titoli sono così, è importante abbracciare ancora più strette le persone che si amano e ripetere a loro quanto li amiate”. Un momento complicato per gli Stati Uniti che domenica, data del post pubblicato da Jennifer Lopez, ha registrato 1,5 milioni di casi confermati di COVID-19 che hanno provocato 89.498 morti. Inoltre più di 36 milioni di cittadini hanno presentato domanda di disoccupazione. Numeri devastanti provocati dall’emergenza Coronavirus (GLI AGGIORNAMENTI – LO SPECIALE – I NUMERI ITALIANI: GRAFICHE) che sta attanagliando il Paese.

Le parole di Alex Rodriguez

Anche Alex Rodriguez è intervenuto sui social scrivendo: “Il più grande vantaggio di passare così tanto tempo a casa è stare con la famiglia. A volte siamo così impegnati nella nostra vita che diventa quasi facile perdere di vista quanto sia importante il tempo trascorso in famiglia per tutti noi” ha spiegato sul suo account Instagram. “Non lasciar passare questo tempo senza sfruttarlo al massimo. Abbraccia i tuoi cari. Ogni giorno. Rilassarsi insieme Ridere insieme Sorridere insieme Stare insieme”. Messaggi d’amore della coppia che a causa dell’emergenza ha costretto al rinvio delle loro nozze in chiesa. In una trasmissione di fine aprile lo stesso Alex Rodriguez spiegava che è tutto in pausa e che attenderanno sperando di tornare presto alla normalità. “Ovviamente è un caso senza precedenti. Noi vogliamo solo assicurarci che ci sia sicurezza e che i bambini possano vivere felicemente”.

La storia tra Jennifer Lopez e Alex Rodriguez

Jennifer Lopez e Alex Rodriguez hanno iniziato a frequentarsi a maggio 2017. Entrambi sono nativi di New York e rispettivamente di origine portoricana e dominicana. La popstar ha due gemelli di 11 anni, Emme e Max Muñiz nati dal suo terzo matrimonio con il cantante Marc Anthony. I due hanno divorziato nel 2014. L’ex stella del baseball ha invece due figlie: la 15enne Natasha e la 12enne Ella nate dal suo matrimonio con Cynthia Scurtis, con cui ha divorziato nel 2008. Durante il lockdown, la coppia è stata autorizzata a usare una palestra chiusa a Miami nonostante l’ordine statale del governatore della Florida Ron DeSantis che stabiliva il divieto. Inoltre la figlia di J.LO, Emme, ha pubblicato un libro che contiene tutte le sue preghierine. Si intitola “Lord Help Me”, in uscita il 29 settembre 2020 in doppia lingua (inglese e spagnolo). L’artista ha espresso tutto il suo orgoglio per il traguardo raggiunto dalla figlia e crede che il libro darà alle famiglie la possibilità di abbracciare il potere e la pace della fede quotidiana. Il libro sarebbe ispirato dalla personale esperienza di Emme con le preghiere. La bambina ha iniziato a pregare quando a scuola ha appreso la condizione della fauna selvatica: «A scuola ho imparato a conoscere i bradipi, e ho saputo come stanno affrontando l’estinzione, quindi ho iniziato a pregare per loro nelle mie preghiere notturne. Ho scritto questo libro per aiutare a raccogliere fondi per salvare gli animali in pericolo» ha spiegato la piccola Emme.

Fonte : Sky Tg24