Nicki Minaj cancella la sua esibizione in Arabia Saudita

Dopo le critiche ricevute da più parti, la rapper di Trinidad e Tobago ha deciso di cancellare lo spettacolo che avrebbe dovuto tenere il 18 luglio in Arabia Saudita.
Lo ha annunciato con queste parole:

“Credo che sia importante dimostrare il mio sostegno ai diritti delle donne, della comunità LGBTQ e della libertà di espressione”.

Nicki Minaj si sarebbe dovuta esibire alla Jeddah World Fest ospitata nel King Abdullah Sports Stadium.
La Human RIghts Foundation aveva inviato una lettera aperta alla Minaj per invitarla a cancellare il suo spettacolo, sottolinenando “le violazioni dei diritti civili perpetrate dalla monarchia assoluta saudita”.
Minaj ha aggiunto:

“Dopo averci molto riflettuto, ho deciso di rinunciare alla mia esibizione al Jeddah World Fest. Benchè desiderassi moltissimo esibirmi di fronte ai miei fan di quella nazione, dopo essermi attentamente informata sulla situazione in quei luoghi ho scelto di fare un passo indietro”.

Fonte : Rockol