Nintendo svela Paper Mario: The Origami King

Il gioco sarà disponibile per Nintendo Switch dal 17 luglio 2020. Come da tradizione, non mancheranno dei combattimenti a turno in stile gioco di ruolo, uniti a un’esplorazione ricca di enigmi da risolvere e segreti da scoprire

Come un fulmine a ciel sereno, Nintendo ha presentato “Paper Mario: The Origami King”, un nuovo gioco per Switch la cui uscita è prevista per il 17 luglio 2020. I fan dell’idraulico baffuto non dovranno quindi aspettare più di tanto per mettere le mani sulla sua nuova avventura che, come vuole la tradizione di questa serie spin-off, mescolerà un’esplorazione in stile platform bidimensionale a dei combattimenti a turno in puro stile gioco di ruolo. Inoltre, non mancheranno vari minigiochi, enigmi da risolvere, segreti da scoprire, e un vasto cast di personaggi a cui affezionarsi. 

Le caratteristiche del gioco

Come si evince dal trailer diffuso da Nintendo, in questa avventura Mario dovrà fermare le sinistre macchinazioni di Re Olly, che dopo essersi autoproclamato sovrano del Regno degli Origami mira a piegare il mondo intero al suo volere. Non si sa molto altro sulla trama, ma il video permette di farsi una prima idea sul gameplay del gioco e, in particolare, su alcune delle nuove dinamiche che saranno introdotte. Per esempio, i combattimenti si svolgeranno all’interno di un tabellone circolare, i cui anelli potranno essere spostati durante il proprio turno per allineare i vari nemici e attaccarli da una posizione più favorevole. Nel trailer sono anche presenti alcune abilità utilizzabili nel corso dell’esplorazione, tra cui una sorta di power up che permette di equipaggiare Mario con due lunghe braccia, del tutto simili a quelle presenti in “Arms”.

In arrivo altre avventure di Mario?

L’arrivo di un nuovo Paper Mario su Nintendo Switch era stato previsto correttamente dall’insider Sabi già all’inizio del 2020. In quell’occasione, il leaker aveva parlato anche del possibile annuncio di un nuovo Metroid in 2D per la console ibrida di Nintendo, la cui esistenza non è ancora stata confermata o smentita dall’azienda di Kyoto. Il ritorno di Paper Mario era stato anticipato anche dal giornalista di Eurogamer Todd Phillips, che, citando delle fonti affidabili, aveva anche parlato del possibile approdo su Switch di vari episodi in 3D di Super Mario, tra cui “Super Mario Sunshine” e i due “Super Mario Galaxy”.

Fonte : Sky Tg24