I Russo Brothers vorrebbero collaborare con i Duffer per far piangere i fan

Joe ed Anthony Russo hanno sicuramente capito quanto l’aspetto emotivo sia importante per mandare avanti un franchise come il Marvel Cinematic Universe: di momenti strappalacrime è piena la saga, ma Infinity War ed Endgame sono, da questo punto di vista, un vero pugno nello stomaco.

Una lezione che sembra esser stata appresa egregiamente da un altro duo di successo: parliamo dei Duffer Brothers, creatori e registi di Stranger Things, serie Netflix ormai giunta alla sua terza stagione e che, col tempo, ha imparato come colpire al cuore i propri fan.

Tra il finale della seconda stagione e l’ultimo episodio della terza, infatti, due personaggi ai quali il pubblico era legatissimo hanno lasciato tragicamente la serie (la seconda dipartita, in realtà, sembra essere ancora incerta), causando i pianti a dirotto degli spettatori.

Quella che hanno lanciato i Russo tramite Twitter, dunque, è la proposta di un’alleanza che suona tanto come un patto tra super-cattivi: gli autori di Avengers: Endgame sarebbero infatti felicissimi di collaborare proprio con i Duffer Brothers per creare qualcosa che faccia piangere ai fan tutte le lacrime che hanno in corpo. Semplice ironia o idea destinata a concretizzarsi? Vedremo.

Avengers: Endgame intanto continua la sua marcia verso il record di Avatar, che dista ora soltanto 16 milioni. A proposito di lacrime, invece: provate a non piangerne guardando questo tributo a Captain America.

Fonte : Everyeye