Tyler Rake, il film con Chris Hemsworth è da record su Netflix: in arrivo il sequel?

Il nuovo film d’azione di Netflix con Chris Hemsworth, Tyler Rake, sta per celebrare un importante record, che i Fratelli Russo hanno deciso di celebrare sui social. Intanto, ci si interroga sulla possibilità di un possibile sequel/prequel della pellicola.

Con una stima di circa 90 milioni di dispositivi che avranno cliccato play sul film durante le prime quattro settimane dal suo debutto, Tyler Rake (Extraction in originale) si sta velocemente avvicinando ad ottenere il record per la più grande premiere di una pellicola su Netflix, traguardo che ha portato i suoi produttori, Joe e Anthony Russo, a festeggiare e ringraziare gli spettatori sui social.

Ma questo successo porterà automaticamente alla realizzazione di un nuovo capitolo della storia?

Chi lo sa se potranno esserci dei prequel o sequel” ha dichiarato il regista Sam Hargrave ai microfoni di Collider “C’è un sacco di potenziale, ed è molto interessante. E il bello di un finale più ambiguo è che puoi andare in diverse diverezioni. Avanti, indietro… Comunque hai delle storie interessanti da esplorare“.

E qualche conversazione al riguardo c’è anche stata, a quanto pare.

Non ne abbiamo parlato sul set, ma al di fuori sì. E in quei casi, Joe ha sottolineato un interessante dato: il più delle volte quello che ottieni è un sequel, raramente è un prequel. Però un prequel sarebbe interessante, soprattutto vista la chimica e le dinamiche tra alcuni personaggi” ha continuato Hargrave.

Joe Russo, anche sceneggiatore del film, ha poi sentenziato: “Netflix è rimasto molto soddisfatto del film, ed è stato di grande supporto. […] Certamente, quando hai personaggi e un mondo così interessanti, e un grande regista, la voglia di continuare a esplorarli ti viene. Io e mio fratello adoriamo i franchise e la narrazione serializzata. […] Sarebbe entusiasmante poter tornare al lavoro su un altro capitolo. Abbiamo avuto delle conversazioni preliminari. Ma la domanda è: ha senso? Possiamo trovare la giusta storia da raccontare? Siamo felici di raccontarla? Sam vuole raccontarla? Chris vuole raccontarla? C’è tanto lavoro da fare prima di poterlo dire“.

Fonte : Everyeye