Calo record Pil, -4,7% primo trimestre

12.24
Precipita il Pil dell’Italia. L’Istat, nella stima preliminare, prevede nel primo trimestre dell’anno un calo record del 4,7% rispetto al trimestre precedente e del 4,8% su base annua. La flessione del Pil “è di un entità mai registrata dall’inizio del periodo di osservazione dell’attuale serie storica che ha inizio nel primo trimestre del 1995”, osserva l’Istat.
Il Pil ha subito “una contrazione di entità eccezionale indotta dagli effetti economici dell’emergenza sanitaria e dalle misure di contenimento”, spiega.
Fonte : Televideo