Fidanzati succubi. Anche gay protestano

16.41
L’amore (quello non riconosciuto dalla legge) è ancora bandito nella fase 2 del Coronavirus.
Dal 4 maggio si potrà uscire di casa per incontrare parenti e familiari ma non fidanzati o compagni. Secondo l’ultimo decreto del governo occorre un vincolo di sangue o legale (matrimonio) per essere autorizzati a potersi vedere da vicino. Salvo, tuttavia, deroghe dell’ultima ora che potrebbero subentrare considerate le proteste che stanno montando nelle ultime ore. Protesta anche l’Arcigay.
Fonte : Televideo