Tony Stark come origine dei Fantastici 4 nel MCU? Spopola la nuova teoria dei fan

È vero, Tony Stark/Iron Man e le sue Stark Industries sono state la causa di nemici come Iron Monger, Ultron, Mysterio, Zemo, Whiplash, Avvoltoio, Aldrich Killian e Justin Hammer, ma secondo una nuova teoria dei fan proprio il defunto Tony potrebbe avere sfruttato anche questi accidentali “poteri” per creare i Fantastici 4.

Seguiamola per un momento. Sappiamo che la tecnologia BARF è quello che ha spinto Quentin Beck/Mysterio oltre il limite, ma della stessa sovvenzione che ha finanziato il progetto olografico del villain di Spider-Man: Far From Home potrebbe aver beneficiato anche un altro studente, magari proprio Reed Richards, che nei fumetti era proprio un ex-studente dello stesso Istituto.

Tramite i soldi della Fondazione Grant di Tony, infatti, Reed potrebbe finire per creare e perfezionare la tecnologia che in futuro porterà lui e i restanti membri dei Fantastici 4 nello spazio, dove otterranno i loro poteri. E questo darebbe anche grande continuità al progetto reboot all’interno del MCU, e Screen Rant ha voluto dare fiducia a questa teoria, speculando sulle origini del Quartetto di Supereroi proprio in questo modo.

Molto interessante, non trovate? Questo significherebbe per altro che Reed Richards avrebbe la stessa età di Quentin Beck e potrebbe essere interpretato da John Krasinski, che resta la scelta numero uno dei fan.

Fonte : Everyeye