Carabinieri consegnano tablet a studentessa residente nella zona rossa di Campagnano

Il tablet consegnato dai carabinieri alla studentessa residente a Campagnano di Roma

Un tablet recapitatogli dalle mani dei carabinieri. I militari, su richiesta della dirigente dell’istituto scolastico I.I.S. Calamandrei di Roma e nell’ambito delle iniziative volte a tutelare il diritto allo studio durante il periodo di chiusura delle scuole legato all’attuale emergenza Covid19, hanno consegnato ad una alunna, residente a Campagnano di Roma, Comune recentemente dichiarato “zona rossa”, che frequenta il terzo anno dell’istituto scolastico della Garbatella. 

In particolare gli uomini dell’Arma della Stazione di Roma Tomba di Nerone hanno preso in consegna il tablet dalla scuola e lo hanno portato fino al checkpoint, consegnandolo ai Carabinieri della Stazione di Campagnano di Roma, che lo hanno portato a casa alla ragazza.

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante
Forse potrebbe interessarti

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

L’aiuto dei Carabinieri ha così consentito alla studentessa di riprendere le lezioni scolastiche da remoto, in modo da poter seguire il programma delle lezioni, come i suoi compagni di classe.
 

Fonte : Roma Today