Per la prima volta cala il numero delle persone in isolamento per coronavirus

Per la prima volta il numero di persone in isolamento domiciliare per coronavirus porta il segno meno rispetto alle 24 ore precedenti: oggi infatti ne risultano 82.212, contro le 82.286 di ieri, quindi 74 in meno. Lo riferisce il Dipartimento nazionale della Protezione civile nel bollettino quotidiano sulla diffusione dell’epidemia in Italia.

Il numero totale di attualmente positivi è pari a 105.847, ovvero 680 in meno rispetto a ieri; il numero di guariti è indicato in 63.120 (+2.622 su ieri), mentre quello dei deceduti è di 26.384, cioè 415 in più rispetto a ieri.

Sul fronte dei ricoverati, quelli senza sintomi o con sintomi più meno o meno gravi sono 21.533, cioè 535 in meno su ieri; quelli in terapia intensiva sono scesi a 2.102, con un decremento di 68. 

Nel dettaglio per aree regionali, i casi attualmente positivi sono 34.473 in Lombardia, 12.347 in Emilia-Romagna, 15.502 in Piemonte, 9.432 in Veneto, 6.146 in Toscana, 3.433 in Liguria, 3.272 nelle Marche, 4.561 nel Lazio, 2.935 in Campania, 1.744 nella Provincia autonoma di Trento, 2.919 in Puglia, 1.084 in Friuli Venezia Giulia, 2.272 in Sicilia, 2.061 in Abruzzo, 1.035 nella Provincia autonoma di Bolzano, 297 in Umbria, 794 in Sardegna, 811 in Calabria, 313 in Valle d’Aosta, 218 in Basilicata e 198 in Molise.

I numeri della Lombardia

Prosegue, anche se lentamente, la discesa dei casi di coronavirus in Lombardia. Nella giornata di oggi infatti si registrano 713 nuovi positivi (ieri +1091) e 163 morti contro i 166 del giorno precedente. Giù anche i ricoveri, sia in terapia intensiva (-32) che nei reparti di Covid. 

Per quanto riguarda i ricoveri, ieri nelle terapie intensive il numero si era ridotto di 34, oggi di 32 e restano nei reparti 724 persone. I pazienti non in terapia intensiva sono invece 8.469 (oggi -302, ieri -401). I dimessi sono stati 790 per un totale di 46.172. Il numero delle vittime arriva complessivamente a 13.269.

Nel capoluogo, Milano, i nuovi casi sono stati 219 nella provincia e 80 in città. Ieri erano stati rispettivamente +412 e +246.
In crescita il numero dei tamponi effettuati: 12.642 contro gli 11.583 di ieri

Fonte : Agi