Cameron Diaz: che fine ha fatto l’iconica Charlie’s Angels?

È atteso questa sera (24 aprile) su Rai 4 alle 23:34 Charlie’s Angels – Più che mai (Full Throttle in originale), secondo capitolo della saga cinematografica sequel-reboot della serie televisiva cult anni ’70 e ’80, che tra le protagoniste annovera anche l’iconica Cameron Diaz nei panni della combattiva Natalie Cook.

Caso o meno che sia, comunque, destino vuole che proprio il sequel del film di McG (sempre diretto da lui) sia stato l’ultimo e reale successo dell’attrice ai boxoffice mondiali, perché dopo quell’apice action raggiunto nel corso di una carriera esplosa nel corso di appena 10 anni, per la Diaz è arrivata una discesa ripida e scivolosa. E pooco hanno pesato i successi di The Mask, Tutti pazzi per Mary, Ogni maledetta domenica o Gangs of New York, collaborazioni che l’hanno portata a lavorare con Oliver Stone, Martin Scorsese e i fratelli Farrelly.

Dal 2003 in poi, infatti, sono arrivati film sempre più piccoli tra dramma e commedia corale come In Her Shoes o L’amore non va in vacanza, ma anche insuccessi clamorosi come The Box, Innocenti Bugie o The Green Hornet (a tratti godibili) che ne hanno affossato e oscurato sempre di più il nome. Brava e molto amata dal pubblico, la Diaz è scoppiata nel panorama hollywoodiano grazie alla sua sublime bellezza, tanto che nella seconda parta di carriera ha anche deciso di sfruttarla nuovamente in titoli come Bad Teacher, Gambit, Sex Tape o The Counselor di Ridley Scott, ultimo grande autore con cui ha collaborato ormai nel 2013.

E dal 2014 non si è più vista al cinema né in televisione, tanto che i fan hanno cominciato a domandarsi se la star non avesse deciso di ritirarsi della recitazione. Così è stato, infatti, anche se Cameron Diaz lo ha annunciato solo quattro anni dopo, nel 2018, condividendo via Instagram un post di ringraziamento dove comunicava ai suoi seguaci il ritiro dalla recitazione per dedicarsi a tempo pieno alla vita privata, fatta di fitness, moda, genitorialità e salute.

Vi manca? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte : Everyeye