S&P conferma rating dell’Italia a BBB

22.16
Standard & Poor’s ha aggiornato il suo giudizio sull’affidabilità del nostro debito sovrano e conferma il rating BBB per l’Italia con outlook negativo.Dato che emerge dalle tabelle sul sito S&P.
A pesare sul giudizio, il Pil italiano che registra perdite per 126 miliardi e una chiusura a fine anno, sempre che tutto proceda bene, a -8%. Con queste previsioni il debito potrebbe salire al 155,8% del Pil,con un deficit al 10,4%, compreso l’extradeficit a 55 miliardi che servirà per finanziare le misure economiche sul coronavirus.
Fonte : Televideo