Avengers: Endgame compie un anno: quando l’ineluttabile veniva sconfitto UNITI

Il primo anniversario di Avengers: Endgame sarà festeggiato in quarantena, coi cinema di tutto il mondo chiusi a causa di una situazione che sembra identica a quella ineluttabile che i supereroi Marvel Studios ci hanno insegnato a combattere.

Un paradosso, pensando che 365 giorni fa in queste ore l’aria si faceva elettrica di attesa ed entusiasmo: alla stampa italiana il film veniva mostrato in queste ore, i fan si preparavano alle anteprime di mezzanotte, e poi al botto del giorno d’apertura immediatamente successivo e ancora all’esplosione termonucleare del week-end, quando il film dei fratelli Russo siglò il primo incredibile record guadagnando oltre un miliardo nel fine settimana d’apertura.

Numeri mai visti prima e forse impossibili da replicare, per quello che – fu chiaro fin da subito, ma già lo si intuì nelle settimane precedenti all’uscita – era destinato a diventare uno dei più grandi eventi nella storia del cinema: forte di un 94% di recensioni positive su Rotten Tomatoes, con un voto medio di 8,2 su 10 basato su 505 review e un punteggio di 78/100 su Metacritic, Avengers: Endgame portò a compimento la Infinity Saga del Marvel Cinematic Universe con un kolossal di tre ore fatto di tragedia, divertimento, eroismo e sacrifico, con scene iconiche, battute instant-cult e momenti da brividi che rimarranno impressi per sempre.

Il 4 maggio 2019, in soli 11 giorni, arrivò il traguardo dei $2 miliardi di incasso, e il giorno dopo si spinse oltre i $2,194 miliardi diventando il film di supereroi con il maggior incasso di sempre superando sia Avengers: Infinity War ($2,048 miliardi) che Titanic ($2,194 miliardi). Il 21 luglio sarebbe arrivato anche il record di tutti i tempi, quando superò i $2,790 miliardi di Avatar.

Per altri approfondimenti vi rimandiamo ad un saggio sulle tre migliori scene di Avengers: Endgame, opera che abbiamo inserito nella nostra classifica dei migliori film del 2019. Inoltre, recuperate questo saggio sull’ambivalenza fra Infinity War e Endgame.

Fonte : Everyeye