Post Malone, un concerto tributo ai Nirvana in streaming

Il rapper è un grande fan della band di Kurt Cobain: un’occasione per raccogliere fondi per la lotta al Covid-19

Chissà cosa ne avrebbe pensato Kurt Cobain se gli avessero detto che un giorno la sua musica avrebbe avuto tributi anche dal mondo dell’hip hop. E invece così è, tanto che Post Malone ha annunciato per venerdì 24 aprile (si parte alle ore 18 della costa est americana, quindi la nostra mezzanotte) un concerto-tributo ai Nirvana in diretta streaming. Lo ha annunciato il rapper lanciando un mini-video sui suoi canali social. Il live andrà in scena nella casa del rapper e si baserà su una selezione delle hit dei Nirvana e dei brani preferiti dai fan. Nel corso del live i followers potranno fare delle donazioni, che saranno destinate al Covid-19 Solidarity Response Fund dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.

L’amore per i Nirvana e l’incontro con Dave Grohl

Il rapper di Syracuse ama molto i Nirvana, tanto da essersi tatuato in viso la scritta “Stay Away”, titolo di uno dei brani contenuti in “Nevermind”, l’album manifesto dei Nirvana. Post Malone ha inoltre realizzato le cover di “All Apologies” e “Lithium”, sempre della band di Seattle. Austin Richard Post, questo il suo nome all’anagrafe, ha avuto l’onore non solo di conoscere dal vero Dave Grohl ma anche di averlo in mezzo al pubblico durante un suo concerto. Era successo nel 2018, quando l’ex batterista dei Nirvana e frontman dei Foo Fighters si era presentato al Camp Flog Gnaw Festival al Dodger Stadium di Los Angeles con sua figlia, presentandosi nel backstage proprio per conoscere il rapper da Syracuse. A svelarlo fu lo stesso Post Malone pubblicando una foto dell’incontro sul suo profilo Instagram con una frase semplice e diretta a corredo: “Best of You – The Legendary Mr. Dave Grohl”.

Il concerto a Milano per ora è confermato

Il concerto di Post Malone previsto per il 17 giugno allo stadio San Siro di Milano nell’ambito del Milano Summer Festival non è ancora stato ufficialmente annullato ma difficilmente si farà. La pandemia da coronavirus (AGGIORNAMENTI – LO SPECIALE – LA MAPPA) va avanti e sembra difficile che un live dove sarebbero attese decine di migliaia di persone possa tenersi con le dovute precauzioni di sicurezza. Ad ogni modo la prevendita per lo show, l’unico in Italia del suo tour europeo, per ora resta in cartellone e la prevendita va avanti sul circuito Ticketone: il biglietto è unico a 80,50 euro, ma se si vuole l’area Vip il prezzo sale a 138 euro. Post Malone, classe 1995, è uno degli artisti di maggior successo del momento. La sua carriera inizia nel 2015 con la pubblicazione del singolo “White Iverson”. Il brano diventa immediatamente un successo di portata mondiale vendendo milioni di copie in ogni angolo del pianeta, basti infatti pensare che la canzone è stata certificata con ben cinque dichi di platino soltanto negli Stati Uniti d’America per aver venduto più di cinque milioni di copie. Nei mesi successivi l’artista inanella un successo dietro l’altro imponendosi come un vero e proprio fenomeno mediatico in grado di scalare le classifiche a livello internazionale. Il 6 settembre 2019 Post Malone pubblica il terzo album di inediti “Hollywood’s Bleeding” che riscuote subito numerosi consensi da parte del pubblico e della critica, grazie anche al brano “Circles” che diventa uno dei più celebri degli ultimi mesi; la canzone conquista un disco di platino in Italia per le oltre 50.000 copie vendute.

Fonte : Sky Tg24