Euro 2020 conserva il nome anche nel 2021: “Così l’Europa si ricorderà della pandemia”

Il campionato Europeo di calcio non cambierà nome nonostante il rinvio di un anno, a causa dell’emergenza Coronavirus. Il Comitato esecutivo dell’Uefa ha infatti deciso che il torneo resterà “EURO 2020” e non diventerà dunque “EURO 2021”. Una scelta per “ricordare come l’intera famiglia del calcio europeo – si legge nella nota ufficiale – si sia unita per rispondere alle circostanze straordinarie legate alla pandemia COVID-19 e il difficile periodo affrontato dall’Europa”

(in aggiornamento)

Fonte : Fanpage