Tom Cruise vuole tornare sul set: le riprese di Mission Impossible 7 a giugno?

La produzione di Mission: Impossible 7 è stata interrotta lo scorso marzo nel bel mezzo delle riprese in Italia, imprevisto che ha costretto il team di Christopher McQuarrie a rinunciare al Bel Paese e replicare le location di Venezia e Roma nei teatri di posa, ma a quanto pare Tom Cruise spera di tornare al lavoro al più presto.

Secondo quanto riportato da Variety, la star della saga action vorrebbe infatti tornare sul set di Mission: Impossible 7 già a giugno, evitando così un eventuale rinvio dell’uscita prevista per luglio 2021.

Ovviamente è ancora presto per capire se la produzione del film potrà ripartire già in estate – al momento non è chiaro, per esempio, se le riprese di Spider-Man 3 potranno svolgersi regolarmente a luglio – e come fatto notare dalla rivista, gli studios devono passare attraverso una serie di questioni legali ancora poco chiare per via dell’emergenza Coronavirus.

Il piano di Paramount era quello di girare Mission: Impossibile 7 e 8 back-to-back e distribuirli nelle sale rispettivamente il 13 luglio 2021 e il 5 agosto 2022, anche perché a quanto sembra i due capitoli saranno legati da un’unica grande trama. In attesa di novità sulla produzione, vi rimandiamo alla nostra recensione di Mission: Impossible – Fallout.

Fonte : Everyeye