Jon Bon Jovi annulla il tour: “usate i soldi dei biglietti per pagare le bollette o acquistare il cibo. È molto più importante”

Con l’esplosione della pandemia di coronavirus e l’esigenza di bloccare i grandi eventi in tutto il mondo, Bon Jovi ha deciso di annullare il tour estivo con Bryan Adams anziché posticiparlo. L’obiettivo è quello di aiutare i fan a recuperare i rimborsi, che potranno così essere utilizzati per spese più importanti in questo momento difficile.

La band aveva in programma 18 spettacoli con l’ospite speciale Bryan Adams, con inizio il 10 giugno al Tacoma Dome e conclusione con due serate al Madison Square Garden di New York il 27 e 28 luglio.

In una nota ufficiale del cantante, però, si legge: “A causa della pandemia globale in corso, non è più possibile per Bon Jovi fare la tournée di questa estate. Dati questi tempi difficili, abbiamo preso la decisione di annullare del tutto il tour. Ciò consentirà ai possessori dei biglietti di ottenere i rimborsi per pagare le bollette o acquistare generi alimentari. Questi sono tempi difficili. Sei sempre stato lì per noi e noi saremo sempre lì per te. Non vediamo l’ora di rivedere tutti in tour quando potremo stare insieme in sicurezza. Continueremo a pubblicare notizie e aggiornamenti sui tour di Bon Jovi nelle settimane e nei mesi a venire“.

I componenti della band sono ben consapevoli della serietà della questione. Solo pochi giorni fa il tastierista David Bryan, che aveva contratto il virus 5 settimane fa, ha finalmente dichiarato di essere risultato negativo. E su Instagram ha dedicato un pensiero agli operatori sanitari, a chi è ammalato, a chi lotta contro il virus e a chi non sopravvive.

Jon Bon Jovi, che recentemente è stato ospite dell”Howard Stern Show“, ha parlato della grave crisi che sta vivendo l’industria dei concerti, annunciando che la sua band potrebbe non tornare più in tournée: “Questa potrebbe essere la fine del tour“. Probabilmente passeranno anni prima che possano essere organizzati nuovamente grandi eventi come un tempo.

Intanto, se questo può consolare i fan, il 15 maggio uscirà il nuovo album della band intitolato “Bon Jovi 2020”, che arriva dopo “This House Is Not For Sale” del 2016 e includerà i brani “Unbroken” e “Limitless“.

Fonte : Virgin Radio