Studio Spallanzani:occhi fonte contagio

13.00
Secondo uno studio condotto da ricercatori dell’Istituto Spallanzani di Roma, il virus Sarscov2 è attivo anche nelle secrezioni oculari, ovvero nelle lacrime dei pazienti positivi.
Gli studiosi hanno isolato il virus da tampone oculare, dimostrando che esso è capace di replicarsi anche nelle congiuntive. La ricerca ha dimostrato che gli occhi non sono solo una delle porte di accesso del virus all’organismo, ma anche una”potenziale fonte di contagio”
Il tampone era della turista di Wuhan.
Fonte : Televideo