Ryan Reynolds ha regalato a Tom Holland una cassa di gin: “Lo Spider-gin di quartiere”

Durante una recente ospitata al Jimmy Kimmel Live, la star Tom Holland ha rivelato che Ryan Reynolds gli ha regalato una cassa di gin per la quarantena, e con un tempismo a dir poco inquietante.

L’interprete di Spider-Man ha scherzato sul fatto che lui e i suoi tre compagni di stanza siano riusciti a rimanere amici nonostante la pandemia, che li ha costretti a vivere costantemente insieme e “sempre ubriachi“. Potrebbe essersi trattato semplicemente di una battuta, ma la star di Deadpool non ha voluto correre rischi e sembra essersi assicurato personalmente che il giovane collega abbia almeno una seconda opzione a disposizione: per farlo gli ha inviato una cassa di gin Aviation, il liquore in cui Reynolds ha una partecipazione finanziaria.

Casualmente, l’alcool è stato consegnato al giovane Spider-Man immediatamente dopo la sua decisione di smettere di bere per un po’.

In realtà ho detto questo fine settimana che avrei smesso di bere per una settimana, che mi sarei preso una settimana libera“, ha detto Holland. “E poi letteralmente lunedì mattina, Ryan Reynolds mi ha inviato una cassa di gin. Ero letteralmente sconvolto, tipo: ‘Non bevo per tutta la settimana, non bevo affatto’, e poi il campanello ha suonato e c’era una cassa di gin arrivata dall’incantevole Ryan. Sulla scatola aveva scritto: ‘Un amichevole spider-gin di quartiere – con amore, Ryan'”, ha aggiunto Holland.

Certo adesso sarà difficile lasciare che venga sprecata un’intera cassa di spider-gin di quartiere, specialmente se hai una casa piena di coinquilini con i quali condividerla. Se volete, potete trovare l’intervista cliccando sul link della fonte: in aggiunta, la star ha rivelato che non conosce i piani per la produzione di Spider-Man 3.

Per altri approfondimenti vi ricordiamo che Deadpool 3 sarà sviluppato dai Marvel Studios e che, dopo Thanos, Josh Brolin vuole riprendere il ruolo di Cable.

Fonte : Everyeye