Ezra Miller continua gli allenamenti per Flash, parla lo stunt

Sebbene Ezra Miller sia ultimamente sulla bocca di tutti a causa di quella presunta aggressione alla fan islandese, ripresa in video e che sta facendo molto discutere, a quanto pare la star non starebbe subendo pesanti contraccolpi circa il suo coinvolgimento nell’attesissimo cinecomic Flash diretto da Andy Muschietti.

Stando infatti a una recente intervista rilasciata ai microfoni di Film Threat dal supervisore degli stunt del film, Eunice Heutheart, l’attore starebbe continuando alacremente e senza intoppi i suoi allenamenti per il lungometraggio, a quanto pare impegnandosi anche molto per trovare la quadra della dinamicità motoria del personaggio e dei suoi movimenti.

Dice la Heutheart: “Ezara come Flash, onestamente, i suoi movimenti. Ha lavorato duramente e ha fatto tutto ciò che doveva fare, anche da solo, a casa. Normalmente prendo l’attore e comincio a spiegargli i concetti del personaggio e il da farsi necessario. Lui aveva già fatto tutto! È arrivato da me è ha detto ‘sì lo so, ci ho già lavorato di mio. Cosa ne pensi?”, ed è stato geniale. Ha fatto un gran lavoro”.

Vi ricordiamo che Flash con Ezra Miller e scritto da Christina Hodson è atteso nelle sale cinematografiche americane il 1° luglio 2022, con un’inizio riprese previsto per la prima metà del 2021.

Fonte : Everyeye