Star Wars: Rey e Finn avranno un ruolo nel futuro della saga?

L’arco narrativo di Rey e Finn si è concluso con Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, capitolo che ha messo la parola fine sulla saga principale creata da George Lucas. Sapendo però che la Disney ha intenzione di espandere l’universo anche al di fuori del cinema, la domanda che ci poniamo è: ci sarà mai spazio per un loro eventuale ritorno?

Anche se un rumor proveniente da una fonte inaffidabile sembra essere sicuro che la storia dei due personaggi proseguirà in qualche nuovo progetto di Guerre Stellari, la verità è che al momento non è chiaro se Daisy Ridley e John Boyega avranno mai occasione di riprendere i panni dell’ex stormtrooper e della Jedi.

La Casa di Topolino ha annunciato l’arrivo di tre film di Star Wars per il 2022, 2024 e 2026, ma stando alle indiscrezioni degli ultimi mesi si tratterà di progetti slegati dalle passate trilogie. Si parla infatti di una trilogia originale affidata a Rian Johnson, un film ambientato su Exegol (che potrebbe dunque essere ambientato molto più indietro nel passato) e di una pellicola prodotta da Kevin Feige di cui non sappiamo i dettagli.

Sul fronte Disney+, invece, Lucasfilm sta sviluppando diverse serie TV più o meno collegate alla saga principale: da The Mandalorian (in cui apparirà anche Ahsoka Tano) a Obi-Wan Kenobi, passando per Cassian Andor, ma almeno per ora non sembrano esserci spiragli per un ritorno dei protagonisti della trilogia sequel.

Voi cosa ne pensate? Vi piacerebbe rivedere Rey e Finn in azione? Fateci sapere la vostra nei commenti. Per altri approfondimenti, vi rimandiamo al nostro meglio e peggio di Star Wars: L’Ascesa di Skywalker.

Fonte : Everyeye