La Cina ha donato forniture sanitarie alla farmacia del Vaticano

In questi giorni, dalla Cina, in particolare tramite le organizzazioni della Red Cross Society of China e della Hebei Jinde Charities Foundation, “sono pervenute alla Farmacia Vaticana donazioni di forniture sanitarie, quale espressione della solidarietà del popolo cinese e delle comunità cattoliche a quanti sono impegnati nel soccorso alle persone colpite dal Covid-19 e nella prevenzione dell’epidemia di coronavirus in atto”. Lo afferma il direttore della Sala Stampa della Santa Sede Matteo Bruni.

“La Santa Sede apprezza il generoso gesto ed esprime riconoscenza ai Vescovi, ai fedeli cattolici, alle istituzioni e a tutti gli altri cittadini cinesi per questa iniziativa umanitaria, assicurandoli della stima e delle preghiere del Santo Padre”, aggiunge Bruni.

Fonte : Agi