Arisa in concerto su Instagram per beneficenza

La cantante live sabato 11 aprile per la campagna #nessunorestaindietro della Fondazione Ieo-Ccm

«Cari amici, ho una comunicazione importante da fare. Segnatevi questa data: sabato 11 aprile, ore 18. Ho deciso di fare un concerto social sul mio profilo Instagram! E sapete perché è importante? Perché sarà un concerto benefico per supportare i miei amici della Fondazione Ieo-Ccm, che raccoglie fondi per gli ospedali Ieo e Monzino, rispettivamente centri di ricerca e cura per i tumori e per le patologie cardiovascolari». E’ l’appello di Arisa, che scende in campo per supportare i due nosocomi con la sua voce e la sua musica. «La Fondazione – spiega la cantante – ha lanciato la campagna di raccolta fondi #nessunorestaindietro e mai come in questo momento di emergenza sanitaria è fondamentale dare una mano. Mi aiutate? I pazienti oncologici e cardiologici sono i più fragili e tra l’altro si ammalano per primi di coronavirus. Ed è proprio ora che hanno più bisogno di noi. Sono molto emozionata, sono sola a casa e devo confessare che sono un po’ preoccupata, ma farò del mio meglio per organizzare questo concerto, la causa è molto importante». Ieo e Monzino sono diventati “hub” rispettivamente oncologico e cardiologico, accogliendo pazienti gravi provenienti da ospedali lombardi impegnati in prima linea nell’emergenza Covid-19.

Un buen retiro

Artisticamente parlando, Arisa era già da un po’ ai box dopo aver tirato fuori nel 2019 il suo ultimo album, “Una nuova Rosalba in città”. Un disco con il quale ha festeggiato dieci anni di notorietà, quella fama che era iniziata con la vittoria a Sanremo 2009 nelle Nuove Proposte con la hit “Sincerità”. L’album ha avuto un discreto riscontro (arrivando al massimo alla numero 22 della classifica italiana degli album), spinto dal tris di singoli “Mi sento bene”, col quale ha centrato l’8° posto al Festival di Sanremo 2019, “Una nuova Rosalba in città” e “Tam Tam”. Di recente la cantante genovese era tornata in pista in veste di ospite nel nuovo singolo dei La Scapigliatura “Rincontrarsi un giorno a Milano”, lanciato il 28 gennaio scorso. Una data che segna anche la sua ultima uscita live, quella al Teatro Cristallo di Bolzano. Pochi giorni fa, però, era tornata in video con una sua personalissima interpretazione di “Imagine” di John Lennon, molto apprezzata dai fans.

Un cameo nella colonna sonora di “Lilli e il vagabondo”

L’ultimo progetto di Arisa ha però a che fare con il mondo Disney. Rosalba Pippa, infatti, presta la sua voce al brano “E’ un briccone”, versione italiana della canzone “He’s a tramp” contenuta nella colonna sonora di “Lilli e il vagabondo”. Arisa, dopo essersi cimentata come doppiatrice in “Cattivissimo Me 2” e “Cattivissimo Me 3”, torna ad avere un ruolo di rilievo nel mondo del cinema e della Tv con la nuova versione del classico Disney che è in onda dal 24 marzo sul nuovissimo canale Disney+. Arisa non è la sola in questa nuova avventura su Disney+: oltre alla sua voce, gli abbonati alla piattaforma potranno ascoltare quella di Luca Laurenti che ha prestato di nuovo la sua voce a Forky nella versione italiana della nuova serie di 10 cortometraggi animati Pixar intitolata “I Perché di Forky”.

Fonte : Sky Tg24