James Gunn svela perché Star Lord lascia subito la Terra in Avengers Endgame

Essendo il suo pianeta Natale e non avendolo visitato per vent’anni, praticamente sin dal giorno dei suo rapimento, il fatto che Peter Quill / Star Lord non abbia trascorso più tempo sulla Terra dopo la fine di Avengers: Endgame è stato un aspetto del personaggio che ha particolarmente incuriosito i fan del leader di Guardiani della Galassia.

Rispondendo così proprio a questa domanda nei suoi sporadici Q&A via Twitter, James Gunn ha avuto modo di rivelare perché, secondo lui, Star Lord non abbia voluto spendere molto tempo sul Pianeta Terra dopo la fine della Battaglia contro Thanos. Essendo stato coinvolto nella stesura delle scene con i Guardiani sia in Infinity War che in Endgame, non c’è persona migliore a cui chiedere qualche delucidazione in merito, e infatti l’autore ha spiegato:

Peter disprezza completamente l’idea di essere tornato sulla Terra e cerca di lasciarsela nuovamente alle spalle il più in fretta possibile. Perché? Associa il pianeta solo ed esclusivamente alla morte di sua madre“. In sostanza, nonostante abbia avuto le sue origini lì, Peter non riesce a dimenticare la malattia e la morte della madre, per altro indotte dal padre Ego, sconfitto alla fine di Guardiani della Galassia Vol. 2. Un motivo abbastanza valido.

Vi ricordiamo che James Gunn tornerà alla regia di Guardiani della Galassia Vol. 3 probabilmente entro la fine del 2021, anche se è al momento è tutto in alto mare a causa del Coronavirus.

Fonte : Everyeye