“Mi manca la bombola di ossigeno”: la polizia aiuta nonnina di 95 anni in difficoltà

Sono le 08.50 di questa mattina quando alla sala operativa della Questura di Roma arriva la telefonata di una nonnina di 95 anni – “mi manca la bombola di ossigeno e la mia farmacia non fa consegne a domicilio” .

Immediatamente il dirigente dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, Massimo Improta, da disposizione di andare presso la Farmacia in zona Casilina, dove la nonnina di solito si rifornisce, per ritirare la bombola di ossigeno.

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante
Forse potrebbe interessarti

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

La volante, una volta ritirata, l’ha consegnata all’anziana donna che ha ringraziato i poliziotti con un caloroso sorriso.

Fonte : Roma Today