Fortnite, come sparare i fuochi d’artificio sulla riva del fiume

E’ in pieno svolgimento l’evento ’14 giorni d’estate’ che su Fortnite permette ogni giorno di cimentarsi con alcune sfide e missioni a tempo e ottenere in seguito delle ricompense. Sebbene nei giorni scorsi sui social network siano arrivate diverse segnalazioni da parte dei giocatori di tutto il mondo riguardo alcuni problemi legati proprio alla ricezione delle ricompense, Epic Games ha già rassicurato tutti dichiarando che la problematica si dovrebbe risolvere. E allora, prima che l’evento termini il 7 luglio, ecco che ci si può cimentare su una sfida “scoppiettante”, legata alla modalità battaglia reale. Quella relativa a sei fuochi d’artificio, sparsi per la mappa, da trovare e attivare. In palio, per chi riuscirà a completarla attivandone almeno tre, il dorso decorativo Frappè.

Una guida dettagliata

Ad aiutare i fan di Fortnite a completare questa sfida, arrivano dal web le segnalazioni da parte di chi già si è cimentato coi fuochi d’artificio e segnala la loro presenza sulla mappa. I fuochi sono posizionati tutti lungo la riva del fiume e precisamente: a nord e a sud di Laguna Languida, a est e a sud di Sponde del Saccheggio, a sud-est di Neopinnacoli e a ovest di Lande Letali. Per completare la sfida giornaliera sarà necessario trovarli e sparare i fuochi.

Gli ultimi aggiornamenti

Intanto, per chi se lo fosse perso, ecco che da qualche giorno è arrivato il secondo aggiornamento della patch 9.30, il più recente upgrade della battle royale di Epic Games. Tra le più curiose novità introdotte c’è l’arrivo di una nuova arma, un fucile pesante a tamburo che sarà disponibile nelle varianti comune, non comune e raro. Questo per quanto riguarda la modalità “battle royale”, mentre nuovi prefabbricati e gallerie sono state introdotte nella modalità Creativa. In “salva il mondo”, la novità sostanziale è il ritorno di quattro eroi festivi, tra i quali Jonesy stelle e strisce.

Fortnite, il videogioco diventato fen...

Fortnite, il videogioco diventato fen...

Fonte : Sky Tg24