Aladdin si appresta a superare i 900 milioni di incasso globali

Il remake live-action di Aladdin della Disney è una delle sorprese dell’estate ai botteghini di tutto il mondo, grazie anche all’interpretazione di Will Smith nel ruolo del Genio, che fu portato al successo nel cartone animato originale dalla voce di Robin Williams.

Con un incasso globale di circa 897 milioni di dollari ad oggi, è lecito affermare che nelle prossime ore il film sfonderà il muro dei 900 milioni. Diretto da Guy Ritchie, il film è attualmente il terzo incasso dell’anno sia negli Stati Uniti che a livello mondiale, oltre che il primo al di fuori del Marvel Cinematic Universe. Ha incassato per il momento circa 313 milioni di dollari ai box office domestici e 584 nel resto del mondo, diventando uno dei più grandi live-action di sempre, come La Bella e la Bestia e Il libro della giungla.

Nei giorni scorsi, superando Independence Day, Aladdin è anche diventato il maggior incasso nella carriera di Will Smith, che ha ringraziato i fan con un video. Il passaparola continua a funzionare ormai dall’inizio di giugno e gli incassi continuano a crescere in tutto il mondo – in Corea, per esempio, ha superato i 60 milioni e in Giappone i 70 milioni.

Oltre a Will Smith, fanno parte del cast Mena Massoud nel ruolo di Aladdin, Naomi Scott che interpreta Jasmine e Marzan Kenzari, che si è distinto per la sua interpretazione hot di Jafar.

Fonte : Everyeye