Glovo, Deliveroo e Just Eat riuniti in un webinar sulla ristorazione e il food delivery

Un confronto pratico su come la ristorazione possa fare leva sul delivery in questo momento complesso: è questa la finalità dell’iniziativa organizzata da “Appetite for Disruption”, il primo think tank italiano sulla ristorazione e PwC Advisory. Le principali piattaforme di food delivery saranno riunite per un appuntamento virtuale, il webinar “Ristorazione & Delivery”, realizzato per l’Industria della Ristorazione italiana, sarà disponibile on line venerdì 10 aprile alle ore 10. Per partecipare è necessario registrarsi QUI. 

È un seminar ma si fa sul web. “Webinar” è un neologismo che fa riferimento a veri e propri appuntamenti virtuali – professionali, educativi o informativi – predisposti on line a un orario stabilito e in qualche modo “pubblici”: tutto ciò che occorre per partecipare è la connessione internet ed essersi precedentemente registrati. Tramite i sistemi di videoconferenza, i partecipanti possono interagire e confrontarsi con i relatori. 

Ospiti d’eccezione i tre principali players del food delivery, Glovo, Deliveroo e Just Eat, in un webinar aperto al mondo della ristorazione con lo scopo di fornire validi suggerimenti per il miglior utilizzo delle piattaforme di food delivery. Al webinar parteciperanno Daniele Contini, Country Manager di Just Eat, Matteo Sarzana, General Manager di Deliveroo, Elisa Pagliarani, General Manager di Glovo. 

Cris Nulli, Founder di Appetite for Disruption, aprirà la sessione di lavori condividendo alcuni dati dell’industria della ristorazione commerciale e Domenico Agnello, Associate Partner di PwC, concluderà il webinar presentando il Consumer Trust Index, un nuovo progetto pensato per la riorganizzazione sociale post-Covid 19, con riferimento alle analisi delle tendenze, dei consumi e del sentiment dei cittadini italiani. 

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante
Forse potrebbe interessarti

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

“Creare sistema vuol dire anche mettere insieme i leader del food delivery – sottolinea Cris Nulli – per dare le migliori indicazioni al mondo della ristorazione, su come creare valore in questo difficile momento”. “Conclusa la crisi che stiamo attraversando – aggiunge Domenico Agnello – ci troveremo di fronte a un cambio delle abitudini sociali e dei modelli consolidati. In questo senso PwC sta iniziando a monitorare questi cambiamenti per apportare strategie valide alla creazione di nuovi modelli e opportunità”.

Fonte : Today