E-commerce, accordo tra Nexi e Italiaonline

Dirk Pinamonti

E-commerce, accordo tra Nexi e Italiaonline.

Nexi, la PayTech attiva nel mercato dei pagamenti digitali in Italia, e Italiaonline, internet company italiana, hanno siglato una partnership in ambito e-commerce.

L’accordo prevede che XPay, il gateway di pagamento di Nexi, sia integrato nella piattaforma e-commerce di Italiaonline. Da oggi, le imprese italiane che scelgono di utilizzare Italiaonline per creare il proprio e-store avranno a disposizione anche la soluzione di Nexi che permette di accettare pagamenti in modo rapido e sicuro.

“La partnership tra Nexi e Italiaonline ha l’obiettivo di agevolare i merchant, soprattutto i più piccoli, ad entrare nel mondo del commercio elettronico con un pacchetto chiavi in mano, comprensivo di sito, ottimizzazione sui motori di ricerca, logistica e naturalmente pagamento”, ha commentato Dirk Pinamonti, Head of E-commerce di Nexi. “In un periodo come quello attuale, contraddistinto da meno acquisti nei negozi fisici e da una forte crescita dell’ecommerce, questa partnership  assume ancora maggiore importanza: gli ultimi dati diramati da Nielsen testimoniano infatti una crescita del 97% del commercio elettronico, con un aumento dell’82,3% delle vendite online di prodotti di largo consumo”.

“Le potenzialità dei canali online sono enormi, ma ancora poco sfruttate dalle piccole e medie imprese italiane, che, rappresentando il 92% delle aziende sul territorio, sono il motore dell’economia italiana”, ha dichiarato Andrea Chiapponi, Chief Marketing Officer di Italiaonline. “Di esse, tuttavia, solo il 10% dispone oggi di un sito di e-commerce. 2 Italiaonline è da tempo partner del percorso di digitalizzazione delle imprese del nostro Paese e l’alleanza con Nexi è un ulteriore importante passo in questa direzione. L’integrazione di un sistema di pagamento semplice ma soprattutto sicuro come quello di Nexi nei nostri siti di e-commerce dimostra, ancora una volta, il nostro impegno a supportare le imprese nella crescita digitale, imprescindibile per rispondere ai bisogni dei loro clienti, soprattutto in uno scenario come quello odierno”.

Fonte : Affari Italiani