Nuovi contagi da coronavirus nel Lazio sono 118, mai così bassi dal 19 marzo: a Roma solo 26 casi

in foto: Terapia intensiva allo Spoke di Casalpalocco 

Nel Lazio i nuovi contagi da coronavirus sono oggi, 7 aprile, 118. E’ il numero più basso dallo scorso 19 marzo. A Roma città, inoltre, i nuovi casi sono solo 26 (è la somma dei dati della Asl Roma 1, Asl Roma 2 e Asl Roma 3, che però comprende anche il comune di Fiumicino). I nuovi casi in provincia di Rieti sono 26, ma 12 di questi sono riferibili ad anziani ospiti nella casa di riposo Il Gabbiano di Fara Sabina. La Asl di Viterbo, da due giorni, e la Asl di Latina, da 24 ore, non registrano decessi. Il numero totale dei casi di coronavirus esaminati nella nostra regione sale a 4.149 (questo numero comprende anche i pazienti deceduti e i pazienti guariti).

Questa mattina l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato, ha visitato il Covid 5 Hospital del presidio Eastman del Policlinico Umberto I: “Ho potuto apprezzare il lavoro straordinario per la rete regionale. Sono coinvolti oltre 600 operatori tra infermieri e medici in quello che rappresenta il secondo centro a Roma per numero di ricoveri, un punto essenziale nella cura e nella ricerca che dovrà essere mantenuto anche nella fase successiva, con un forte rapporto con il territorio. Voglio ringraziare gli operatori del Policlinico Umberto I che stanno dimostrando sul campo la loro straordinaria professionalità Ancora una volta l’Università La Sapienza e il Servizio sanitario regionale sono alleati nella sfida più importante”, le dichiarazioni dell’assessore.

Fonte : Fanpage