Stasera c’è la super Luna, la più vicina dell’anno

Nella notte dell’8 aprile è prevista la terza super Luna del 2020, e lo spettacolo, complice la distanza minima possibile tra la Terra e il nostro satellite, oltre a condizioni meteo ottimali, dovrebbe essere garantito

Questa notte arriva la terza super Luna del 2020, a detta degli esperti la più particolare dell’anno. Il perché è presto spiegato: l’orbita lunare è ellittica e la distanza dal nostro pianeta può variare da un minimo di 356mila chilometri a un massimo di 406mila. Il fenomeno della super Luna si verifica quando la Luna piena si trova a breve distanza dalla Terra, ma è molto difficile che tale fase coincida perfettamente con la sua distanza minima; il più delle volte sono casi intermedi. Questa notte la distanza del nostro satellite sarà di 356.908 chilometri, numero molto vicino al minimo possibile.

Nonostante molti scienziati considerino quello della super Luna un trend senza grande rilevanza – per l’osservatore medio, spesso, non cambia nulla: a occhio nudo la differenza è praticamente impercettibile–, gli scatti che abbiamo raccolto nella nostra gallery, complici condizioni e visuali molto particolari, raccontano altro. Insomma, per verificare se qualcosa di diverso davvero c’è, mai serata migliore di quella che ci aspetta nel nostro Paese, dove cieli limpidi, sgombri di nuvole, dovrebbero garantire un’ottima visuale. Ricordatevi di dare un’occhiata fuori dalla finestra.

Fonte : Wired