Mattarella:solidarietà sia vettore pace

10.25
“L’impegno solidale per la salute può diventare un vettore di pace e amicizia capace di influenzare positivamente le relazioni tra i Paesi”. Così il presidente Mattarella per la settantesima
Giornata mondiale della salute.
“Proprio la valenza universale del diritto alla salute ci chiama a un impegno, a una corresponsabilità globale, mettendo da parte egoismi nazionali e privilegi, per dare alla cooperazione mondiale un impulso per cure, ricerca, scambio di informazioni, fornitura di informazioni per salvare vite umane”.
Fonte : Televideo