Johnson ha ossigeno, ma non ventilatore

10.04
Il premier britannico Boris Johnson,che ha passato la notte in terapia intensiva, sta ricevendo ossigeno al Saints Thomas’s Hospital a Londra per aiutare la respirazione, ma “non è sottoposto a ventilazione forzata”. Così il ministro Gove, intervistato alla radio LBC.
“Il primo ministro ha ricevuto un po’ di sostegno con l’ossigeno ed è tenuto sotto stretta sorveglianza medica”; Gove definisce ‘leggero’ il supporto a Johnson e rassicura:”Non gli ho parlato ma ha un team accanto per il lavoro del governo”.
Fonte : Televideo