Coronavirus, Watson scende in campo contro l’epidemia

Watson, l’intelligenza artificiale messa a punto da Ibm, sta aiutando istituzioni e ricercatori in diverse parti del mondo a rispondere alle domande fatte dai cittadini sul coronavirus. Lo ha comunicato la stessa azienda, che ha messo a disposizione una versione appositamente rivista dell’algoritmo per 90 giorni, che viene già utilizzata in diversi stati Usa ed europei, fra cui Spagna e Gran Bretagna.
Tecnologia
Fonte : Repubblica